Vinili fuori dal comune vol. 2 – Silenzio si suona

Prosegue la nostra esplorazione dei dischi più strani e singolari che siano mai stati prodotti. Vi invitiamo a fare silenzio e a proseguire nella lettura.

Nell’episodio precedente vi abbiamo parlato di balene canterine: state tranquilli, questa volta l’artista dietro alla produzione artistica è un uomo in carne ed ossa.

Stiamo parlando dell’artista Jonty Semper e della sua idea di incidere su vinile un intero minuto di silenzio.

Avete capito bene, il disco “The One Minute Silence From The Funeral Of Diana, Princess Of Wales”, prodotto nel 2001, contiene esattamente quello che promette il titolo. Un intero minuto di silenzio, registrato durante i funerali di Lady D.

436BA0E900000578-4807736-image-a-45_1503266259107

Non è chiaro se si possa parlare di arte o di provocazione, ma è certo che il prodotto di Semper è stato di forte impatto emotivo, anche per l’evento a cui necessariamente si lega.

Sulla stessa scia è anche un altro disco di Semper, “Kenotaphion” che contiene due minuti di silenzio registrati dal Giorno dell’Armistizio, ricorrenza britannica celebrata dal 1929 al 2001.

Sebbene l’idea sia strana occorre fare due osservazioni. La prima è che i dischi di Semper hanno avuto successo, almeno apparentemente. Delle 250 copie di Kenotaphion neppure una è rimasta invenduta.

La seconda considerazione è che, in realtà, Semper non è stato l’unico a registrare e vendere il silenzio. Su internet si trovano infatti esempi più disparati: dai quattro secondi di silenzio registrati su cui Andy Warhol ha posto il copyright, al vinile di satira musicale intitolato “The wit and wisdom of Ronald Regan”.

Del resto, è bene ricordare che un certo John Cage, molto prima aveva composto la famosa “4’33”, ossia una composizione musicale della durata di quattro minuti e mezzo, completamente in silenzio. Praticamente un pezzo musicale riproducibile ovunque, con qualsiasi strumentazione, anche da un neofita della musica.

Se tutto questo sia provocazione, genialità, arte, o una simpatica ca……ta, beh, lo lasciamo decidere a voi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...