Ritorno al futuro – Il “nuovo” giradischi SP10

A volte ritornano. E spesso è un piacere, soprattutto se si sta parlando di un oggetto leggendario tra gli appassionati di vinili: il mitico giradischi SP10.

maxresdefault (2)

Una notizia come questa scalderà il cuore di ogni appassionato di vinili, che per sua natura è un inguaribile romantico, oltre che un irriducibile nostalgico. La notizia è di un ritorno in grande stile. Il ritorno di un oggetto di culto, che chiunque ascolta i vinili ha imparato a conoscere e ad amare. Stiamo parlando del ritorno del leggendario giradischi SP10.

La notizia è stata data ufficialmente dalla Panasonic, nel contesto dell’evento di introduzione all’IFA, una delle più grandi kermesse tecnologiche a livello globale, che si tiene tra agosto e settembre a Berlino.

Il gruppo giapponese, tra le tante novità, ha appunto annunciato la prossima uscita del giradischi Technics SP10-R, che già dal nome si pone la sfida di raccogliere ed onorare l’eredità del suo antenato, il Technics SP10, appunto.

La cosa non è semplice, a dire il vero. Negli anni, e nell’ambiente degli appassionati di vinile, il Technics SP10 è una sorta di vero e proprio mostro sacro. Da sempre, infatti, l’SP10 è sinonimo di qualità assoluta in termini di rapporto segnale-rumore e, per questo, si è ritagliato un posto speciale nel cuore del pubblico più esigente.

Gli ingegneri sono al lavoro per non deludere le aspettative, che sono ovviamente molto alte. Da ciò che è trapelato si sa che per garantire la miglior stabilità possibile del disco, esso poggerà su un piatto di 7 chili (sette!) stratificato in ottone, alluminio e gomma isolante e che l’alimentazione sarà switching, in alternativa a quella a trasformatore.

technics_sp10-ebay-3

Per quanto riguarda il prezzo, ancora non ci sono state fughe di notizie, mentre si ha già una data indicativa di uscita, che purtroppo è ancora abbastanza lontana. La Panasonic, infatti ha parlato di estate 2018, quando ne usciranno due versioni, una senza braccio, per l’industria radiofonica, e una con il braccio, per uso domestico.

Per quanto ci riguarda, noi abbiamo già iniziato il conto alla rovescia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...